Pavimenti in legno per esterni, le essenze.

Grazie all'utilizzo di essenze e tecniche di posa idonee alle superfici esterne, è possibile godere del piacere di avere un pavimento in legno anche all'aperto. Ciascuna specie ha le sue caratteristiche e le sue particolarità estetiche a seconda dello spazio in cui viene impiegata, che rendono la scelta degli spazi outdoor unica e personalizzata.

Le essenze per esterni messe a disposizione da Savino Parquet si dividono in tre aree geografiche:

  • Essenze Europee (Larice Russo, Frassino )
  • Essenze Americane (Ipè, Pino Radiata )
  • Essenze Asiatiche (Teak Indonesiano, Bangkirai )

Lista essenze:

  • Bangkirai

    Fibra intrecciata e tessitura molto fine ed uniforme. Si presenta con molteplici venature e diverse gradazioni cromatiche.

    • Denominazione botanica: Shorea spp.
    • Provenienza: Asia
    • Colore tipico: da bruno rosso a bruno grigio
    • Resistenza meccanica: elevata
    • Ossidazione: media, soggetta ad ingrigimento
    • Tessitura: fine
    • Fibratura: varia, talvolta intrecciata
    • Ritiro: medio - elevato
    • Stabilità: media
    • Peso specifico: 0,70 - 1,02 gr/cm3
    • Durezza Brinell: 4,60 kg/mm2
    • Durabilità (resistenza a funghi e insetti): buona per il durame, scarsa per l'alburno
  • Frassino

    Fibra dritta e fiammata, trama decisa e facilmente distinguibile. Il colore varia imbrunendosi e avvicinando la tonalità delle nervature con la successiva ossidazione.

    • Denominazione botanica: Fraxinus excelsior L., Fraxinus ornus L.
    • Provenienza: Europa
    • Colore tipico: da bruno medio a bruno scuro variegato
    • Resistenza meccanica: ottima
    • Ossidazione: media, soggetta ad ingrigimento
    • Tessitura: media
    • Fibratura: varia, talvolta intrecciata
    • Ritiro: medio
    • Stabilità: media
    • Peso specifico: 0,55 - 0,97 gr/cm3
    • Durezza Brinell: 3,40 kg/mm2
    • Durabilità (resistenza a funghi e insetti): buona per il durame, scarsa per l'alburno
  • Larice Russo

    Fibra dritta e fine, i canali resiniferi sono ben marcati ed evidenti e caratterizzano la texture del pavimento. Le essenze resinose conferiscono al legno un profumo piacevole e inconfondibile.

    • Denominazione botanica: Larix sibirica - Larix Gmelinii.
    • Provenienza: Asia settentrionale (Siberia)
    • Colore tipico: da rossastro chiaro a giallo dorato con riflessi biondo pallido
    • Resistenza meccanica: media
    • Ossidazione: modesta
    • Tessitura: fine
    • Fibratura: diritta
    • Ritiro: medio
    • Stabilità: media
    • Peso specifico: 0,56 - 0,62 gr/cm3
    • Durezza Brinell: 3,00 kg/mm2
    • Durabilità (resistenza a funghi e insetti): buona per il durame, scarsa per l'alburno
  • Ipè

    Fibra dritta e poco marcata, non forma trame e disegni, ma si presenta piuttosto neutra. E' formato da variegate sfumature di colore, che una volta posato gli conferiscono un ulteriore effetto naturale.

    • Denominazione botanica: Tabebuia spp.
    • Provenienza: America Centrale e Meridionale
    • Colore tipico: da bruno avana a bruno scuro variegato
    • Resistenza meccanica: elevata
    • Ossidazione: media soggetta ad ingrigimento
    • Tessitura: fine
    • Fibratura: varia, spesso intrecciata
    • Ritiro: medio
    • Stabilità: media
    • Peso specifico: 0,80 - 1,25 gr/cm3
    • Durezza Brinell: 6,05 kg/mm2
    • Durabilità (resistenza a funghi e insetti): buona per il durame, scarsa per l'alburno
  • Pino Radiata

    Trama dritta e piuttosto marcata, sono visibili nel disegno dei listoni i tipici nodi della pianta che ne caratterizzano la fantasia. E'un’essenza chiara che tende ad acquisire un colore più mielato dopo l’ossidazione.

    • Denominazione botanica: Pinus Radiata.
    • Provenienza: Nuova Zelanda
    • Colore tipico: bruno grigio
    • Resistenza meccanica: media
    • Ossidazione: media soggetta ad ingrigimento
    • Tessitura: fine
    • Fibratura: varia, spesso intrecciata
    • Ritiro: medio
    • Stabilità: media
    • Peso specifico: 0,48 - 0,50 gr/cm3
    • Durezza Brinell: 2,90 kg/mm2
    • Durabilità (resistenza a funghi e insetti): buona in quanto trattata in osmosi con sali di rame
  • Teak Indonesiano

    Fibra non sempre dritta, trama irregolare con nervature molto sottili e fitte. Il colore va dal castano al bruno con riflessi dorati, l’ossidazione lo porta a schiarirsi durante gli anni.

    • Denominazione botanica: Tectona grandis L.F.
    • Provenienza: Indonesia
    • Colore tipico: da bruno dorato a bruno tabacco, venato scuro
    • Resistenza meccanica: media
    • Ossidazione: elevata soggetta ad ingrigimento
    • Tessitura: mediamente fine
    • Fibratura: diritta
    • Ritiro: medio
    • Stabilità: media - elevata
    • Peso specifico: 0,58 - 0,75 gr/cm3
    • Durezza Brinell: 3,50 kg/mm2
    • Durabilità (resistenza a funghi e insetti): ottima